fbpx
Investimenti finanziari

 

Il rapporto tra investimenti finanziari e pazienza

Qualche giorno fa, una mia amica mi ha detto: ”leggo velocissima, un libro al giorno. Ho l’ansia di non sapere cosa succede e quindi negli anni mi sono allenata alla lettura veloce”.
Ho colto la frenesia tipica della vita moderna, del “chi si ferma è perduto”.

In contrapposizione, per la mia professione, ho invece pensato alla goccia che lentamente perfora la roccia, ed a ciò che occorre a creare il foro: alla costanza, al tempo, alla pazienza, alla perseveranza, alla tenacia.

L’impegno dalla goccia, che non si lascia distrarre da altro, come può invece succedere alle persone che perseguono un obiettivo senza convinzione o senza concentrazione.

La costanza nel perseguire i propri obiettivi ogni giorno, e la pazienza di sopportare i momenti in cui non tutto sembra andare per il verso giusto, sono senza alcun dubbio due tra le virtù più sottovalutate in campo finanziario.

Che rapporto c’è tra investimenti finanziari e pazienza? La pazienza gioca un ruolo fondamentale nel campo degli investimenti.

Lo sanno bene i migliori investitori del mondo.

Tra i più famosi e conosciuti, sicuramente Warren Buffet.
Citando una sua celebre frase: “I mercati finanziari sono un formidabile strumento per trasferire ricchezza dagli impazienti ai pazienti”.
Questa affermazione è principalmente rivolta agli investitori frettolosi e spesso poco consapevoli da un punto di vista finanziario, e che si avvicinano al mondo degli investimenti senza una strategia, senza una pianificazione.

Ancora, per Paul Samuelson “investire significa aspettare che l’erba cresca: se volete emozioni, andate a Las Vegas”.

Perché queste citazioni?
E’ chiaro a tutti che il mercato tentenna, oscilla, traballa…mentre cresce, premiando chi persegue gli obiettivi di vita in un adeguato orizzonte temporale.